Con il Tfr in busta paga, quale destino per i fondi previdenziali?

E’ cauto, ma accorto il rilievo che l’ex Ministro Treu ( oggi Commissario Inps) ha svolto in merito alle negative ripercussioni che il TFR in busta paga potrebbe avere sulla previdenza integrativa.

Alla luce di questi timori si richiamano riflessioni più accorte sul sistema della previdenza integrativa che, appena nato, rischia di collassare se non verranno poste misure di sostegno che compensino le carenze derivanti dal mancato afflusso del Tfr, se questo finirà nella busta paga dei lavoratori.

Così l’istituzione di Fondi di Previdenza, lungi dall’essere una tutela del welfare, potrebbe risultare solo un’operazione diretta ai movimenti dei soli mercati finanziari.

Un’operazione, dunque, si riuscita, ma con il malato comunque morto!

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright NPBLEGAL

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...