UE: dal 2017 scambio automatico dei dati bancari

Parte la nuova strategia dell’UE nella lotta all’evasione fiscale: dal 2017, se la notizia verrà confermata, potrebbe diventare operativo lo scambio automatico dei dati bancari.
Questo quanto trapela in previsione dell’Ecofin, in programma per il 14 Ottobre in Lussemburgo e all’interno del quale dovrebbe essere siglato il protocollo che prevede l’attuazione del meccanismo automatico di scambio dati.
Scambio dati al quale anche la Svizzera non rimarrebbe estranea, visto che ha già annunciato la propria disponibilità ad una collaborazione con i partner europei.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright NPBLEGAL

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...